Europei di volley maschile, azzurri in semifinale

Gli azzurri di Fefè De Giorgi strappano il pass per le semifinali degli europei di volley maschile, battendo 3-2 un’ostica Olanda. Nel prossimo match, in programma a Roma giovedì 14 settembre alle 21.15, l’Italia dovrà vedersela con la temibile Francia. Nell’altra semifinale, scendono in campo alle 18 Polonia e Slovenia. L’incontro della nostra nazionale sarà visibile sui canali Sky Sport 1 e Rai 2. Ancora dubbi circa il recupero di Russo, uscito anzitempo dal campo a seguito di una distorsione alla caviglia. La squadra di mister De Giorgi, campione d’Europa e del Mondo in carica, è data per favorita dai bookmakers, ma la sfida all’ex Giani è tutt’altro che scontata.

Giannelli, capitano della nazionale italiana

La sfida all'Olanda in cifre

Inizio shock per gli azzurri, che cedono il primo set scottati da una partenza sprint degli orange. Nel secondo e terzo set, dopo l’infortunio a Russo e momenti di comprensibile smarrimento, Giannelli e compagni sono riusciti a imporre il loro gioco, fatto di monster block e pipe, portando così a casa le frazioni col punteggio di 25-17 e 25-16. Nel quarto set, un calo di concentrazione e uno scatto di orgoglio degli olandesi, ha fissato il risultato sul 25-23 per gli ospiti. Sospinti dal pubblico barese del PalaFlorio, il tie break ha mostrato tutte le qualità degli italiani, capaci di recuperare un break iniziale, e e di andare a chiudere con un perentorio 15-12. Adesso testa alla Francia, che si è imposta 3-0 sulla Romania. Una sfida all’ex Giani romantica e tutta da giocare. 

condividi